Check in Price Italia

Check in Price Italia

Dove soggiornare a Buenos Aires?

Dove soggiornare a Buenos Aires? Scopri i posti migliori per alloggiare a Buenos Aires, tra cui  Recoleta, Palermo e Puerto Madero

Stai cercando le migliori zone per soggiornare a Buenos Aires? Scopri qui sotto dove alloggiare a Buenos Aires e controlla i nostri ottimi suggerimenti per visitare la capitale argentina.

Turismo a Buenos Aires: Panoramica

Buenos Aires è probabilmente la metropoli più interessante del Sud America, che offre molte attrazioni per gli amanti della storia, dei party e per gli appassionati di cibo.

 dove soggiornare a Buenos Aires

Buenos Aires. Foto di Patrick Nouhailler

La capitale dell’Argentina non è solo tra i luoghi più interessanti del Sud America, ma anche tra i più grandi. La città ha diversi quartieri per tutti i gusti e qui si può trovare in ogni angolo la cultura nazionale. Buenos Aires riflette la cultura argentina al meglio tra cui spiccano i ballerini di tango, il tradizionale churrasco, le partite di calcio e un’atmosfera boema.

Alberghi a Buenos Aires

Ecco una tabella con alcuni hotel molto consigliati a Buenos Aires, con il loro budget e la loro posizione:

I migliori luoghi per soggiornare a Buenos Aires

Buenos Aires non è solo la più grande città dell’Argentina, ma una delle città più popolate delle Americhe. Considerata la sua dimensione e la sua storia, la capitale argentina offre distretti con profili molto diversi l’uno dall’altro.

Considerando la sua dimensione, probabilmente vi chiederete: dove dormire a Buenos Aires?

Alcune delle migliori aree per soggiornare a Buenos Aires sono Puerto Madero, San Telmo, Recoleta, Palermo e Centro. Scopri qui sotto i punti salienti di ciascuna di queste aree.

Puerto Madero e San Telmo

San Telmo e Puerto Madero sono ottime zone per alloggiare a Buenos Aires. Sono molto vicine l’uno all’altra e hanno una serie di attrazioni interessanti, così come ristoranti e bar.

San Telmo è un ottimo posto dove mangiare l’originale parrilla argentina, una fantastica delizia per gli amanti della carne. L’atmosfera bohemien, specialmente nei fine settimana, è un’ottima scelta se vuoi godere della vita notturna argentina. Inoltre sarete molto vicini alla Plaza de Mayo e alla zona di Puerto Madero.

D’altra parte, Puerto Madero è la zona più moderna di Buenos Aires, con edifici di alto livello e alberghi di lusso. Essendo la zona più importante della città, è anche la più costosa, pur essendo ancora abbastanza vicina ad altre zone chiave e attrazioni della capitale argentina.

Recoleta

Recoleta è una delle zone migliori per soggiornare a Buenos Aires e anche una delle migliori per il turismo. È estremamente conosciuta per il suo cimitero con tombe caratteristiche, le sue residenze aristocratiche e il Museo delle Belle Arti.

In termini di alloggio, Recoleta offre opzioni per tutti i budget. Anche se questa zona ha diverse opzioni per tutti i tipi di turisti, la maggior parte degli alloggi superano gli standard di Buenos Aires.

Palermo

Proprio come Recoleta, Palermo è una delle zone migliori a Buenos Aires. Ha opzioni più convenienti rispetto a Recoleta, ma offre anche alberghi di lusso.

Palermo è probabilmente il posto migliore a Buenos Aires per coloro che desiderano godersi la vita notturna della città. Questa zona ha anche ottimi collegamenti di trasporto, e offre anche ottimi negozi e boutiques per lo shopping.

Sistemazione Economica a Buenos Aires – €

Benita Hostel – un’ottima opzione per budget limitati per soggiornare a Buenos Aires vicino alla Plaza de Italia nel quartiere Recoleta.

Zola Hostel  – un bell’ostello nella zona di Palermo, ideale per coloro che desiderano godersi la vita notturna di Buenos Aires.

Alloggi a prezzi ragionevoli a Buenos Aires – €

Fierro Hotel Buenos Aires – ottima posizione nel quartiere di Palermo, una delle migliori zone per soggiornare a Buenos Aires.

Eurobuilding Hotel Boutique Buenos Aires – un hotel economico con ottimi collegamenti con i mezzi pubblici e vicino all’iconica Casa Rosada.

Hotel di lusso a Buenos Aires – €€€

Alvear Palace Hotel – uno degli hotel più lussuosi dell’intera Argetina, situato nel quartiere Recoleta.

Hilton Buenos Aires – una scelta eccellente nella zona di Puerto Madero di Buenos Aires.

Four Seasons Hotel Buenos Aires – una raffinata opzione di una famosa catena alberghiera di lusso in una posizione privilegiata a Buenos Aires.

Costo del viaggio a Buenos Aires

L’Argentina è uno dei paesi più costosi del Sud America e non è una sorpresa che Buenos Aires sia una delle città più costose del continente. La buona notizia è che è ancora abbastanza conveniente, soprattutto rispetto ai prezzi degli Stati Uniti o dell’Europa occidentale. Per questo motivo Buenos Aires è uno dei migliori luoghi per imparare lo spagnolo nel mondo.

Il costo più alto durante il viaggio a Buenos Aires sarà probabilmente il trasporto aereo (per coloro che vivono al di fuori del Sud America). Il trasporto all’interno della città ha un prezzo abbastanza ragionevole, con un’ampia rete di metropolitana, una delle più grandi del Sud America.

Anche i taxi hanno prezzi accessibili, tuttavia bisogna assicurarsi che i tassisti non cerchino di fregarvi. Per questo è opportuno informarsi sulle tariffe. i posti migliori per soggiornare a Buenos Aires

Buenos Aires. Foto di Hernán Piñera

Buenos Aires è una delle migliori città del mondo per mangiare fuori, specialmente se amate la carne e il vino. il churrasco argentino  è famoso in tutto il mondo e il Paese è uno dei migliori produttori di vino a livello mondiale.

In termini di alloggio, Buenos Aires dispone di opzioni per tutti i budget. Se state facendo un tour sudamericano, probabilmente noterete che i prezzi a Buenos Aires sono più alti di altre capitali, ma ci sono ancora ottime opzioni per chi ha un budget limitato.

I migliori mesi per visitare Buenos Aires

Buenos Aires ha un clima piuttosto favorevole tutto l’anno. Se arrivate dall’emisfero settentrionale, preparatevi ad avere le stagioni opposte a Buenos Aires. Quando è l’inverno nell’emisfero settentrionale, lì è estate.

Considerando il clima piacevole di Buenos Aires, non ci sono molte restrizioni riguardo a quando visitare la città. I mesi invernali sono leggermente più freddi ma la temperatura è comunque buona per le attività all’aria aperta.

L’estate a Buenos Aires può essere piuttosto calda, soprattutto nei mesi di gennaio e febbraio. Questi mesi non sono i più raccomandabili per visitare Buenos Aires, in quanto il calore a volte può essere spiacevole.

 

Lascia un commento