Check in Price Italia

Check in Price Italia

September 21, 2019

Dove soggiornare a Shenzhen?

Dove soggiornare a Shenzhen? Scoprite con noi i migliori luoghi per alloggiare e passare una splendida vacanza a Shenzhen, una delle città più dinamiche del sud della Cina

Se vuoi scoprire i posti migliori per soggiornare a Shenzhen, questo post spiega quali aree sono ideali per godere di questa giovane città d’affari. Da Luhou alla via Dongmen, Shenzhen è un’ottima destinazione per fare shopping, provare autentico cibo asiatico e per opportunità di business in Cina.

dove dormire a shenzhen

Centro Commerciale Shenzhen. Foto di britfatcat.

Turismo a Shenzhen: Panoramica

Shenzhen era una piccola città di mercato senza molta rilevanza economica qualche decennio fa. Quando è iniziato lo sviluppo economico miracoloso cinese, il destino di Shenzhen è cambiato e ora ha una popolazione di oltre 10 milioni di abitanti.

Nel 1980 Shenzhen è stata scelta dal governo cinese per diventare la prima zona economica speciale. Il SEZ ha un certo numero di incentivi governativi che hanno attratto affari e fabbriche a Shenzhen ad un ritmo veloce. La sua posizione vicino a Hong Kong ha anche contribuito al successo economico di Shenzhen.

Oggi Shenzhen attrae milioni di turisti e visitatori d’affari, e rappresenta una destinazione ideale per lo shopping e il punto di entrata principale per molti turisti che visitano la Cina da Hong Kong.

I migliori luoghi per soggiornare a Shenzhen, Cina

dove alloggiare a shenzhen

Dongmen, Shenzhen. Foto di Yun Huang Yong

Via Dongmen

La via Dongmen è sicuramente la zona più conosciuta di Shenzhen, e spesso è presente nei video turistici della città. La strada pedonale di Dongmen è una delle zone migliori per soggiornare a Shenzhen, ed un ottimo posto per lo shopping.

La zona offre anche ottimi ristoranti nelle sue vicinanze, per tutti i budget. L’area di Dongmen è un must per i turisti a Shenzhen, e probabilmente l’attrazione più visitata.

Clicca qui per trovare un alloggio vicino alla via Dongmen su Booking.com

Luohu District

Il distretto di Luohu è il punto di partenza dei visitatori provenienti da Hong Kong che viaggiano verso Shenzhen. Il porto d’ingresso nel distretto di Luohu è chiamato Luohu Port, e questa zona è abbastanza conveniente se state arrivando solo per un breve soggiorno a Shenzhen.

Subdistrict Huaqiangbei

L’area Huaqiangbei è un sotto-distretto del distretto Futian e il principale centro commerciale di Shenzhen. Se state visitando Shenzhen per affari, questa è probabilmente la zona più adatta.

Clicca qui per trovare un alloggio vicino a Huaqiangbei su Booking.com

Distretto di Nanshan

Il quartiere di Nanshan è la zona migliore per soggiornare a Shenzhen se lo scopo della vostra visita è il turismo. Le attrazioni principali della città si trovano in questa parte di Shenzhen, tra cui i parchi a tema Splendid China e Window of the World.

Sistemazione Economica a Shenzhen

Shenzhen Ivy Youth Hostel – un’opzione economica nel distretto di Bao’an di Shenzhen.

Enigme Hostel – Futian – un altro ottimo ostello vicino la Convention & Exhibition Centre, nel quartiere Futian.

Alloggi a prezzi ragionevoli a Shenzhen

Huaqiang Plaza Hotel Shenzhen – una eccellente scelta per i visitatori per affari a Shenzhen.

Vienna Hotel Shenzhen Stazione della metropolitana di Xiashuijing – Situato nel quartiere di Bao’an, incredibile rapporto qualità/prezzo.

Hyatt Place Shenzhen, Dongmen – un ottimo hotel con facile accesso alla metropolitana (stazione Laojie).

Hotel di lusso a Shenzhen

Shenzhen Marriott Hotel Nanshan – uno degli hotel più lussuosi nel quartiere Nanshan di Shenzhen, dalla rinomata catena alberghiera Marriott.

The Langham, Shenzhen – hotel sontuoso con 2 piscine e uno dei più bei design d’interni di tutti gli hotel in Cina.

Four Seasons Hotel Shenzhen – un raffinato hotel situato a Futian, uno dei posti migliori dove soggiornare a Shenzhen. Dispone di una bella decorazione e di due piscine, una interna e una all’aperto.

Costo del viaggio a Shenzhen

Shenzhen è molto più economica del suo “vicino più ricco”, Hong Kong, ma è una città relativamente costosa per gli standard cinesi. La città è nella provincia di Guangdong, una delle città più ricche della Cina, quindi attrae molti lavoratori migranti e visitatori d’affari.

Il costo della vita a Shenzhen è molto inferiore a quello della maggior parte delle capitali dell’Europa occidentale o delle città nordamericane. D’altra parte, però, se visitate la Cina dopo un tour del Sud-Est Asiatico, potreste trovarla cara.

Il sistema di trasporto a Shenzhen è abbastanza efficiente e con gli stessi standard di quelli in Giappone o in Germania. I biglietti sono abbastanza convenienti, e andare in giro certamente non influenzerà pesantemente il tuo budget.

Il cibo è un altro aspetto affascinante di Shenzhen (se ti piace il cibo cinese). Il cibo di strada è ampiamente disponibile, gustoso e poco costoso. Ci sono anche ristoranti per tutti i budget, e un buon piatto caldo cinese è una buona scelta se state visitando la Cina per la prima volta.

Per quanto riguarda gli alloggi, Shenzhen è molto diversificata. Troverete opzioni per tutti i budget, dai letti nei dormitori economici in ostello a hotel di lusso.

I mesi migliori per visitare Shenzhen

I momenti migliore per visitare Shenzhen sono probabilmente l’autunno e la tarda primavera. Shenzhen ha un clima subtropicale, con inverni miti e estati calde. Si verificano alcuni tifoni occasionali nella regione, tuttavia l’intensità tende a non essere così forte.

Da settembre a dicembre la situazione tende ad essere stabile e la città ha un afflusso moderato di turisti.

È consigliabile evitare di viaggiare a Shenzhen (e in Cina) durante il festival di primavera, perché le stazioni ferroviarie e gli aeroporti tendono ad essere affollati  dai cinesi che viaggiano nelle loro città natali per il Capodanno cinese. Il Capodanno cinese non ha di una data specifica in base al calendario Gregoriano (utilizzato a livello internazionale). Tuttavia, di solito si verifica alla fine di gennaio o inizio febbraio.

L’inverno può anche essere una buona idea, soprattutto se si sta scappando dal freddo in Europa o in Nord America. L’inverno è piacevole in città e la temperatura raramente scende sotto i 13 C / 55 F.

Lascia un commento